Eventi

Tutto quello che vuoi conoscere su eventi, concerti...

Read more...

DJ's World

Sei un DJ o vuoi diventarlo? Qui potrai trovare una vasta gamma di articoli...

Read more...

CD - DVD - Bluray

Potrai scegliere tra una vastissima gamma di prodotti....

Read more...

HI-TECH & HI-FI

Tutto per gli appassionati di Hi-Tech e Hi-Fi...

Read more...

HomeNewsGIRADISCHI CROSLEY

GIRADISCHI CROSLEY

Giradischi Crosley Cruiser: il giradischi più trendy del mercato

Quando nominiamo i Crosley Cruiser stiamo indubbiamente parlando dei giradischi più in voga di questi ultimi tempi. Le ragioni di questo successo sono principalmente tre: il design accattivante, la semplicità di funzionamento e il prezzo contenuto (accompagnati da notevoli investimenti in marketing e comunicazione).

Crosley Cruiser giradischi: attacca la spina e il gioco è fatto! I giradischi Crosley Cruiser sono per definizione dei dispositivi plug-and-play. Cosa significa? Che sono pronti all’uso… Basta aprire la confezione, estrarre il giradischi, attaccare la spina alla corrente, posare il tuo vinile preferito sul piatto, posizionare il braccio e TACC… il giradischi è pronto a riprodurre la vostra musica preferita.

 

La semplicità di utilizzo è palese ed è consigliato soprattutto a chi sia alla ricerca di un primo giradischi, magari perché possiede dei vinili inutilizzati o perché vuole avvicinarsi per la prima volta a questo prodotto. Struttura e Design: un giradischi portatile e molto robusto Il Cruiser è un giradischi completamente portatile e monta due altoparlanti incorporati (azionati da un amplificatore 3W), che si vedono attraverso le griglie poste sulla parte anteriore del riproduttore.

Il case, realizzato in legno e coperto con similpelle è molto robusto, rendendo sicuro lo spostamento del prodotto senza rischiare di comprometterne la funzionalità. Aprendo il prodotto si nota la presenza di tutte le necessità indispensabili per il funzionamento: la qualità costruttiva supera i nostri test e il braccio è tenuto saldamente, anche se dobbiamo far notare il leggero gioco del cuscinetto, che potrebbe essere migliorato. Altra nota positiva è la velocità di lettura.

Il giradischi Cruiser di Crosley, infatti, legge tutte e tre le tipologie di vinili: i 33, i 45 e i 78 giri ed è inoltre possibile controllare il volume del suono con un semplice pulsante. Nel retro del giradischi è presente la spina di alimentazione, una coppia di uscite analogiche RCA per alimentare il giradischi nel vostro sistema hi-fi principale, un jack da 3,5 mm per cuffie vicino al controllo del volume e un ingresso da 3,5 mm per collegare iPod, smartphone e altri lettori musicali.

Fra i tre punti di forza che abbiamo evidenziato sopra (prezzo, design e semplicità di utilizzo), il fattore che più di tutti ha portato l’azienda al successo su scala globale è senza dubbio il design. Unire lo stile antico di questi giradischi una colorazione che non passa inosservata e attenta al dettaglio è stata una scelta vittoriosa per l’azienda olandese.

I Crosley Cruiser sono disponibili in diverse colorazioni, tutte molto belle e vistose: nero, arancio, tuchese, verde, rosa e blu. Arrivano tutti direttamente dalla casa madre ma essendo a spina inglese necessitano di un adattatore. Se non lo possedete già lo potete ordinare insieme al giradischi per pochi euro. Crosley Cruiser: il suono Analizziamo, infine, una caratteristica fondamentale per un giradischi: la qualità del suono.

Ci preme ricordare che a questo prezzo non possiamo aspettarci un suono a tutto tondo e penetrante come quello garantito da altre marche di giradischi, come i giradischi Thorens o i giradischi Rega, giusto per citarne un paio. Il prezzo contenuto e i notevoli sforzi di marketing vanno in parte a minare la qualità della riproduzione che tutto sommato resta buona.

FacebookTwitterRSS Feed
Vai all'inizio della pagina